Video Giostra

Alla Giostra mancano..

.
Privacy Policy
GIOSTRA DEL MONACO 2010...UN GRANDE SUCCESSO
Scritto da Capit.no della Giostra   
Venerdì 17 Settembre 2010 15:39
Ancora una volta la soddisfazione e la consapevolezza di ver dato vita ad un evnto unico, supera la fatica accumulata per realizzarla.

Anche gli aspetti formali legati all'apertura ufficile, grazie all'importante collaborazione dataci da Fulvio, è finalmente divenuto un vero momento istituzionale, il taglio del nastro da parte del Sindaco davanti ai Presidenti delle Contrade e del Consorzio, ad Assessore al Palio, rappresentanti di Provincia, Prefettura, Questura, Carabinieri e Forze Armate e la benedizione al campo del Vicario del Vescovo ce lo hanno confermato.

IMMAGINI 2010

Fin dal primo giorno la nostra cinque giorni ha avuto la soddisfazione di vedere e toccare con mano come di anno in anno cresca il gradimento verso la Festa.

La rievocazione, che abbiamo organizzato assieme al Consorzio Terre e Castelli Estensi ha confermato la validità dell'evento, tanto che durante i cinque giorni di Festa è riuscita ad attirare almeno trentamila visitatori sulle mura del Baluardo di Santa Maria, tiarato a lucido ed arredato sapientemente grazie alla riproduzione di case medievali, tende e botteghe artigiane.

Queto dto non è solo ipotetico, ci viene dall'analisi dei dati relativi ai contatti avuti nelle postazioni e che ci servono anche da monitoraggio del numero di spettatori e visitatori.

Spettatori che durante la cinque giorni di full immersion medievale hanno potuto assistere d una serie di spettacoli, attrazioni e gare di primordine.

Su tutte il Concorso del Teatro di Strada, che, grazie all'interessanti esibizioni proposte dalle Compagnie, è stato seguito tutte le sere da un foltisimo e partecipe pubblico.

A conquistare l'ambito premio, deciso dai voti popolari e da quelli della giuria tecnica presieduta dal Presidente del Teatro Comunale di Ferrara Fabio Mangolini, è risultata la "Compagnia dei Guitti senz'Arte ne Parte", vincitori con una frizzante divertente e coinvolgente rappresentazione.

L'arena del Baluardo è stata teatro di ogni esibizione, bandiere, musica, danza, mangiafuoco, tiro con l'arco e con la balestra e con l'inedito giuoco del pallone storico tra le squadre rappresentanti le tre città Estensi Este Ferrara e Grottazzolina.

Tanti gli eventi di un programma veramente ricco, e tante le competizioni, le gare, si è iniziato con proprio il giuoco del pallone storico, realizzato con la sezione rugby del Cus: tre le squadre a sfidarsi in nome delle tre città Estensi e prima vittoria per noi, poi la tenzone di tiro con l'arco storico, sempre risergvato alle tre città, che si è conclusa sul filo di lana e per pochi punti Ferrara ha prevalso su Grottazzolina ed Este, più netta ma sempre di San Giacomo la vittori di tiro alla fune a tre, con la squadra locale che se pur penalizzata per un tiro non giudicato regolare, ha saputo raggiungere i tre punti necessari a conquistare la vittoria.

Gran finale con Ferrara nuovamente sugli scudi per la conquista della vitttoria, alla presenza del presidente regionale F.I.S.E Antonella Dallari, anche nelle prove equestri della I° rassegna F.I.S.E. del cavallo storico medievale, realizzata in collaborazione con le scuderie del "Tridente", e vittoria della Giostra del Monaco con M. Rutigliano Paladino Estense 2010.

La rassegna equestre F.I.S.E è stata la vera novità dell'anno, ma in Italia era stato realizzato un evento rievocativo organizzato con un federazione equestre, mai giochi storici erano stati riconosciuti da una Federazione, la contrada di San Giacomo ci è riuscita e ne và orgogliosa.

Ed ora sotto con l'edizione 2011, con rinnovato impegno e le tante nuove idee che ci frullano in testa.