Video Giostra

Alla Giostra mancano..

.
Privacy Policy
Hosteria del Fojonco PDF Stampa E-mail

Si racconta che sull'Appennino Emiliano, in particolare nel territorio compreso tra il Secchia e il Panaro, viva un leggendario animale noto a tutti come il Fojonco. Ha l'aspetto di un rapace notturno, ma con caratteristiche assolutamente uniche, che lo differenziano da ogni altra specie vivente: ha tre zampe, è un inguaribile ladro di galline e sembra essere più pigro di un ghiro (si dice che si accoppi solo approfittando di terremoti sussultori).

Ma la peculiarità di questo strano predatore è, udite udite, la sua passione sfrenata per il... Lambrusco!

In molti giurano di averlo visto svolazzare tra Reggio Emilia e Modena, davanti all'ingresso di una qualche osteria. Qualcuno ha persino provato a dimostrare, con un esperimento, l'esistenza del Fojono: tale esperimento consiste nel lasciare nottetempo una bottiglia di Lambrusco sull'uscio di casa. Risultato? Non è mai capitato che la mattina successiva la bottiglia fosse ancora piena!

Nel 2003, una nota cantina italiana indisse un concorso, promettendo una fornitura gratis a vita di vino a chi fosse riuscito a fotografare questo mitologico rapace.

Questa è la leggenda.

Noi, come Giostra del Monaco, abbiamo voluto dedicare a questo leggendario e curioso animale la nuova "Hosteria del Fojonco", dove oltre a del buon vino potrete gustare squisiti piatti, porchetta, bruschette e stuzzicherie varie preparate all'istante dagli osti Massimo e Giuseppe.

 

DOVE LA PORCHETTA E'....REGINA

(distesa tavoli)

Panino Ferrarese con Porchetta

Piatto del "Chierichetto" (Pane Toscano, Porchetta, Pecorino)

Porchetta da asporto all'etto

BEVANDE

Vino Rosso

Birra alla Spina

Coca Cola

Acqua (Poca)